This site uses cookies Accept cookies
Homepage \ Azienda \ Architetti e Designer \ Rafael De la Hoz Castanys

\ Architetti e Designer

Rafael De la Hoz Castanys

L'intesa prgettuale tra Tecno e l'architetto spagnolo Rafael De la Hoz Castanys è iniziata nel 2003, con il disegno delle partizioni interne della sede centrale di Endesa Group-Madrid.

Nato a Cordoba nel 1955, Rafael de La-Hoz Castanys si laurea in architettura alla Escuela Técnica Superior de Arquitectos di Madrid, aggiungendo alla propria formazione un Master M.D.I. alla Universidad Politécnica de Madrid. Attualmente, dirige lo studio che porta il suo nome.
Tra le sue più importanti attività recenti: la partecipazione alla X Bienal Internacional de Arquitectura de Argentina, tenutasi nel Dicembre 2005 a Buenos Aires, la partecipazione alla esposizione “Obra reciente” della Fundación COAM, e la preparazione, insieme agli undici studi più attivi di Madrid, di un progetto culturale di disegno di arredo urbano, noto come “Madrid Diseña”.

Ha appena conseguito (gennaio 2006) la Distinción COAM a la Obra de los Arquitectos per l’edificio del municipio di Retiro, edificio per il quale ha ricevuto altri due premi: il Premio Internazionale “Bex Awards 2005” conseguito in Grecia, nella categoria “Migliore Edificio Tecnologico” e una Menzione nei Premios de Urbanismo, Arquitectura y Obra Pública del Ayuntamiento de Madrid 2004. Nello stesso anno, inoltre, il giornale economico La Gaceta de los Negocios, gli ha assegnato il Premio al Concepto Arquitectónico y al Proyecto Urbanístico per “Distrito C de Telefónica”.

Tra i premi più importanti conseguiti: il Premio COAM 2003, per la urbanizzazione “Encina Real, 60 viviendas en el Encinar de los Reyes”, progetto che, con il “Centro Empresarial Bilma”, ha ottenuto anche una Menzione nei Premios de Arquitectura, Urbanismo y Obra Pública 2002 assegnati dal consiglio comunale di Madrid; Menzione nei Premios de Urbanismo, Arquitectura y Obra Pública 2003 del Ayuntamiento de Madrid, nella categoria di Architettura Bioclimatica, per la sede centrale di Endesa; Premio del Grupo Vía all’Architetto che si è maggiormente distinto nel 2004.

Recentemente Rafael de La-Hoz ha inaugurato diversi edifici a Madrid, tra i quali: la Sede del Consiglio Superiore delle Camere di Commercio, il Municipio di Retiro e il Nuovo Auditorio del Comitato Olimpico Spagnolo. Attualmente  lavora a progetti quali la Ciudad de las Comunicaciones, Distrito C, de Telefónica, Las Torres de Hércules en Los Barrios, Cadice, l’edificio sostenibile “Pórtico”, attuale sede di Marsans, lo studio legale Garrigues y Uría & Menéndez, l’Hotel Emilio Vargas (Confortel), il restauro dell’Hotel Ritz, l’ampliamento della Fundación Rafael del Pino, il Concessionario Ufficiale di BMW per Spagna e Portogallo, il centro multifunzionale “Dehesa Vieja” e il disegno concettuale di molti progetti in città di diversi paesi, come Cina ed Emirati Arabi.

La sua opera comprende numerosi progetti famosi, come il premiato Centro Empresarial “Bilma”, la sede centrale di Vodafone, il Centro Empresarial “Parque Norte”, il restauro del Cine Proyecciones, gli uffici della Avenida de Aragón “Pentax” e anche la premiata sede Centrale di Endesa.

Share: