This site uses cookies Accept cookies
Homepage \ Prodotti \ Work \ Vara T503

Dall’ultima collaborazione con Luca Scacchetti prende forma la serie di scrivanie, tavoli meeting e mobili contenitori Vara, un nome che si rifà all’antichità classica e all’uso del cavalletto da falegname come archetipo dell’idea di sostegno nella sua essenzialità estetica e funzionale.

Un gioco di volumi in equilibrio in cui il piano sembra sospeso nel vuoto. Un rigoroso progetto di leggerezza che realizza una sintesi suggestiva di forma e funzione. 

Vara è una collezione dal forte impatto visivo, che garantisce al tempo stesso una fruizione duttile e immediata dei propri elementi. Il piano, frammentato in più parti anche per mezzo del bordo “a vassoio” in massello di rovere, permette trasformabilità infinite della scrivania e dei tavoli riunione. Il piano è sospeso su di una struttura composta da due gambe a “elle”, in alluminio finitura nichel satinato, orientabili in diverse direzioni e angolazioni, rendendole altamente funzionali. La cassettiera, che si presenta come un volume a sbalzo trasversale rispetto al piano, cambia nuovamente il gioco di equilibri nel disegno dell’oggetto, completandone il progetto.

Oltre alle differenti tipologie di scrivanie e mobili contenitori, fanno parte della collezione un tavolo meeting con piano ottagonale (200 x 200 cm), e un tavolo dalla forma affusolata, lungo 5 metri, adatto a grandi sale riunioni o conferenze. Le finiture possibili per tutti gli elementi sono: laccato opaco o lucido color tortora, ceramico oxide moro, pelle, rovere tinto. La struttura è sempre in elettrocolore nichel satinato.
Share: