This site uses cookies Accept cookies
Homepage \ Progetti \ Multinazionale settore energy

\ Progetti

Multinazionale settore energy

Londra 2015



Per la sua nuova sede londinese, una nota azienda leader nei settori energy, technology ed engineering con circa trenta sedi nel mondo e più di 4.000 addetti, sceglie Mayfair, uno dei quartieri più esclusivi di Londra.
Dalla suddivisione degli spazi all’arredo, Tecno accosta all’architettura rigorosa tipica dei buildings del quartiere un ambiente che riflettesse l’anima tecnologica dell’azienda.

Per la realizzazione Tecno si avvale di W80, la parete divisoria dalle alte prestazioni e dalla forte resa estetica, utilizzata sia nella versione in vetro sia in quella attrezzata.
Il sistema operativo Beta, nel colore bianco con accessori ocra, è stato scelto per ridisegnare gli spazi destinati agli uffici operativi.
La famiglia di tavoli Nomos, collezione iconica firmata Norman Foster, anima invece la zona direzionale e riunione: l’importante tavolo completamente bianco è destinato ai meeting mentre, per la funzione direzionale, si è optato per tavoli con struttura nichel nero lucido e piano in marmo nero Marquina. Accanto a Nomos non poteva mancare Vela, l’ultima nata tra le sedute direzionali di Tecno che, grazie al suo design semplice ed elegante, si rivela ideale per l’ufficio direzionale. L’impatto estetico raffinato degli ambienti è rafforzato dalla scelta cromatica per i rivestimenti delle sedute che puntano sui toni del giallo.

Infine il gusto personale dell’amministratore delegato, estimatore del bel design italiano, ha indirizzato nella scelta di alcune tra le più classiche icone del design – le storiche sedute P32 e P40 insieme all’appendiabiti AT16 – firmate Osvaldo Borsani

Share: